Iscriviti alla nostra newsletter

La rivoluzione del 1956 e L'Italia

LA RIVOLUZIONE DEL 1956 E L’ITALIA 

Convegno internazionale presso l’Accademia d’Ungheria in Roma

web De-Biasi-Budapest-1956 copyright

  

Tra il 19-20 ottobre 2016, presso la Sala Liszt dell’Accademia d’Ungheria in Roma (Palazzo Falconieri – Via Giulia, 1) si terrà il convegno internazionale dal titolo La Rivoluzione del 1956 e l’Italia.

L’intento degli organizzatori è quello di illustrare al pubblico i risultati delle ultime ricerche effettuate in tema, soffermandosi in particolare sul comportamento e sull’attività della direzione politica, della diplomazia e della Sinistra italiana di allora riguardo la Rivoluzione e l’ondata di rifugiati. Nel corso del convegno verranno inoltre analizzati i rapporti tra il Vaticano, gli organismi ecclesiastici e la Rivoluzione stessa.  

La giornata di mercoledì 19 ottobre p.v. avrà inizio alle ore 10.00 con l’inaugurazione della mostra Mario De Biasi, Budapest 1956 realizzata dal CRAF in collaborazione con l’Ambasciata di Ungheria presso il Quirinale e l’Accademia d’Ungheria in Roma. Indirizzi di saluto a cura di S.E. Dr. Péter Paczolay, Ambasciatore di Ungheria presso il Quirinale.  

Al vernissage seguirà l’apertura dei lavori con gli interventi di Federico Argentieri (John Cabot University), Andrea Carteny (Università di Roma La Sapienza), Péter Sárközy (Accademia Ungherese delle Scienze), Balázs Juhász (Università degli Studi Eötvös Loránd di Budapest), Petra Hamerli (Università degli Studi di Pécs), Ádám Somorjai OSB (Abbazia di San Martino, Pannonhalma), András Fejérdy (Centro per le ricerche umanistiche dell’Accademia Ungherese delle Scienze, Università Péter Pázmány), Gábor Andreides (Comitato per la Commemorazione Ungherese). 

La sessione di mercoledì si concluderà alle ore 19.30 con la presentazione del documentario di Gilberto Martinelli, intitolato MCMLVI (2016, in lingua italiana).  

Giovedì 20 ottobre p.v. gli interessati potranno seguire gli interventi di Roberto Ruspanti (Università degli Studi di Udine), Ilona Fried (Università degli Studi Eötvös Loránd di Budapest), Cinzia Franchi (Università degli Studi di Padova), László Csorba (Università degli Studi Eötvös Loránd di Budapest), Katalin Somlai ((Istituto 1956- Archivio  Oral History presso la Biblioteca Nazionale Széchenyi), Francesco Guida (Università degli Studi Roma Tre).  

Il convegno si concluderà alle ore 17.30 con la presentazione del libro Romano Petrosanti: Imre Nagy, un ungherese comunista. Vita e martirio di un leader dell’ottobre 1956, alla cui presentazione interverranno Roberto Ruspanti, Katalin Somlai e Federico Argentieri.  

Sia la mostra De Biasi che il convegno sono stati realizzati con il sostegno del Comitato Commemorativo istituito in occasione del 60o anniversario della Rivoluzione e guerra d’indipendenza ungherese del 1956. 

CALENDAR


2017
29
Aprile
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

FEATURED EVENTS

Nessun evento

EVENTS

Nessun evento

Banners