locandina 30 ottobre-page-0

Curriculum vitae

 

Daniele Buccio ha conseguito il diploma in pianoforte presso il conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila sotto la guida della prof.ssa Luciana Alfiero Prodigo ed ha frequentato i corsi di perfezionamento tenuti dal maestro Michele Campanella presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena, presso la Scuola pianistica di Ravello e presso l’Accademia “Santa Cecilia” di Portogruaro. Ha svolto attività concertistica in qualità di solista prendendo parte alle Maratone lisztiane promosse dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia presso il Parco della Musica 2011, alla Rassegna Giovani in Musica presso il Teatro Alighieri di Ravenna ed eseguendo il secondo concerto di Franz Liszt con l’orchestra Toscanini di Parma;si è esibito anche all’interno di compagini orchestrali quali l’Orchestra sinfonica nazionale della Rai di Torinoedin gruppi da camera come i solisti dell’orchestra Mussinelli ed il duo A realibus ad realiora. Nel 2010 ha inciso per l’etichetta Bongiovanni Dettagli e ritagli, 69 brani per pianoforte a lui dedicati dal maestro Luigi Verdi. Daniele Buccio ha conseguito la laurea in Musicologia ed il titolo di dottore di ricerca in Musicologia e beni musicali presso l’Universita di Bologna. Ha conseguito il diploma in Composizione presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino ed ha frequentato corsi di perfezionamento tenuti dal maestro Alberto Colla presso l’Accademia “Lorenzo Perosi” di Biella ed i corsi di alto perfezionamento in Composizione tenuti dal maestro Azio Corghi e dal maestro Mauro Bonifacio presso l’Accademia Filarmonica di Bologna, l’Accademia Musicale Chigiana di Siena e l’Accademia “Lorenzo Perosi” di Biella. Le sue composizioni sono state eseguite presso l’Accademia Filarmonica di Bologna, l’Accademia Chigiana di Siena, l’Anfiteatro di Sordevolo, l’Aula della cultura di Città della Pieveedil Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino.
 

Franz Liszt

 

 

Ouvertürezu Tannhäuser” von Richard Wagner. Concert paraphrase (1847-1849; S. 442)

 

Aus Richard Wagners Lohengrin“ (1854; S. 446)

                                      I.     Festspiel und Brautlied

                                   II.     ElsasTraum

                                III.     LohengrinsVerweis an Elsa

 

Fantasiestücküber Motive aus Rienzi von Richard Wagner „Santo Spirito cavaliere“ (1859; S. 439)

 

___________________________________

 

 

Spinnerlied aus Der  fliegende Holländer“ von Richard Wagner (1860; S. 440)

 

Isoldens Liebes-Tod.Schluss-Scene aus Richard Wagners Tristan und Isolde“ (1867; S. 447)

 

Am stillen Herd. Lied aus Richard Wagners Meistersinger“. Transcription (1871; S. 448)

 

Feierlicher Marsch zum heiligen Gral ausdem Bühnenweih-festspiel Parsifal“ (1882; S. 450)

 

R. W.-Venezia (marzo 1883; S. 201)

                                  

Am Grabe Richard Wagners (22 maggio 1883; S. 202)